Vetrina Cartomante

Nuovi Prodotti

Nuovi Prodotti
Tutti i nuovi prodotti

Sconti

Sconti
Cena Muta, rituale pagano per onorare i defunti, come organizzarla.

Cena Muta, rituale pagano per onorare i defunti, come organizzarla.

Cos'è una Dumb Supper o Cena Muta?

Ospitare una Cena Muta o tradotto dall'inglese Dumb Supper "cena stupida" sembra un po 'offensivo, ma il termine in realtà si riferisce a un pasto tenuto in silenzio.

Questo rituale solenne e formale prende la forma di una cena per onorare i morti, specialmente quelli deceduti nell'ultimo anno, o per quegli spiriti ancestrali ai quali i partecipanti desiderano mostrare particolare riverenza.

Dove e come è nata la cena muta sembra essere un punto di contesa storica. Alcune fonti sostengono che la tradizione discendesse da una pratica simile negli Ozarks. Alcuni dicono che provenisse dalle montagne degli Appalachi.

In ogni caso, i neopagani adottarono la  cena muta per celebrare Samhain, il Sabbat sulla ruota dell'anno più noto per la sua associazione con gli spiriti dei morti.

La gioia di celebrare una vita vissuta bene

Rituali come la Cena Muta possono sembrare strani o criptici per l'osservatore casuale. Ma trovare modi significativi per riconoscere i nostri pensieri silenziosi e sentimenti su questo argomento aiuta.

La morte - sia la nostra che la morte di coloro che amiamo - è probabilmente la parte più difficile della vita.

Spesso il concetto lo stipiamo in una parte tranquilla della nostra anima e lasciamo a raccogliere le ragnatele del tempo. A volte, piangiamo per decenni da soli.

Samhain è la stagione per trascinare il nostro dolore e dissipare l'oscurità grazie alle persone che si prendono cura di noi.

Perché a Samhain?

Perché tenere una "cena stupida" a Samhain ? È tradizionalmente noto come la notte in cui il velo tra il nostro mondo e il mondo degli spiriti è più fragile. È la notte in cui sappiamo per certo che i morti ci sentiranno parlare, e forse ci risponderanno anche.

È un momento di morte e risurrezione, di nuovi inizi e di affettuosi addii. Si prega di tenere presente che non esiste un modo giusto per organizzare una Cena Muta ma cercherò di darvi i migliori consigli per organizzare "la vostra cena muta". 

Inviti e favori

Ci sono molti modi creativi per aumentare le vibrazioni della tua Cena Muta!

Ad esempio, progetta i tuoi inviti e favori attorno ad un tema. Sii creativo e cerca di trovare il giusto equilibrio tra solennità e creatività. 

Prova ad usare addobbi a tema della morte, come queste piccole bare in stencil, dipinte e piene di dolcetti per adulti (qualcuno ha detto cioccolatini al liquore?)

Oppure usa un modello di necrologio per progettare i tuoi inviti.

A proposito di inviti, pensa a chi vuoi includere.

Generalmente incoraggio la partecipazione dei bambini pagani al rituale. Ma questo potrebbe essere più adatto per adulti e ragazzi più grandi. La morte può essere un argomento confuso per i bambini. E aspettarsi che i bambini piccoli rimangano in silenzio per 30 o 40 minuti non è particolarmente realistico.

Apparecchiare la tavola

La caratteristica principale di una Cena Muta è a capotavola. È qui che si imposta un posto per il defunto e viene chiamato posto dello Spirito.

Trova un modo unico di rappresentare "l'ospite d'onore".

Una semplice fotografia funziona. 

Oppure, rappresentano i defunti con simboli di cose che hanno portato loro gioia nella vita.

Ad esempio, posiziona una copia di Anna Karenina sulla sedia per tuo nonno che amava il russo acceso, o un paio di zills per la zia che ha trascorso decenni a padroneggiare l'arte della danza del ventre.

Puoi onorare una persona specifica.

Oppure, puoi simbolicamente impostare la testa del tavolo per diversi "ospiti d'onore". Invece di scegliere un oggetto, distinguere i defunti scegliendo una candela per rappresentare ognuno di loro in un colore che hanno amato nella vita.

Gran parte del fascino di questa tradizione si riduce all'atmosfera, quindi cerca di creare un senso di mistero!

Candele nere, stoviglie nere e persino cocktail neri contribuiscono a uno spazio surreale e super-carico.

Spegni le luci elettriche e affidati alla lanterna o alla luce di una candela. Alcune persone credono che la luce innaturale interferisca con la comunicazione spirituale. Anche se non lo fai, aiuta a creare una strana atmosfera mistica.

Per lo meno, disattivare qualsiasi cosa con uno schermo, ma ripensando all'impossibilità di tenere bambini muti per 30-40 minuti allo stesso modo è quasi impossibile tenere gli adulti lontani dei propri cellulari... 

Cosa servire

Ci sono tanti modi creativi per scegliere un menu per una Dumb Supper, troverete tantissimi idee anche in internet.

Eccone uno: servi solo cibo nero .

Oppure, pianificare un pasto in base alla ricetta della nonna deceduta per il coq au vin .

Se ti piace la cucina salutare e a Km 0 cerca di rimanere su prodotti locali, cose stagionali e prodotti freschi.

Qualunque cosa tradizionalmente servita a Mabon funziona anche bene per una cena muta.

L'intensità del silenzio

Assicurati di spiegare con largo anticipo che la cena sarà seguita in silenzio.

La quiete serve ad aumentare i sensi e spingere i partecipanti nel mondo invisibile.

Imposta la tavola in modo che tutto sia auto-esplicativo. Ad esempio, è più silenzioso e richiede meno comunicazioni non verbali avere le pietanze imbandite in vassoi e ciotole con un cartellino che ne indica il contenuto. 

(Su questa nota, assicurati di chiedere in anticipo le allergie e le esigenze dietetiche. Quando le persone si servono, possono scegliere, ma se pianifichi il pasto e finisci per mettere un pezzo di carne vicino un piatto vegano ... questo può creare confusione se non correttamente indicato e in seguito situazione imbarazzanti).

In genere, gli eventi sociali ci rendono ansiosi se non sono pieni di continue chiacchiere.

Ma c'è qualcosa di strano rilassante nel frequentare un rituale in cui non sono necessarie parole. Noti altre cose che normalmente non noteresti. I gesti e le espressioni sottili magnificano il nostro mondo interiore quando osservati senza parole.

È un'esperienza che non dimenticherai presto!

L'invio di messaggi al deceduto

Sia che tu creda personalmente in un aldilà, o semplicemente vuoi lasciare andare qualcosa che hai sempre voluto dire a una persona amata perduta, questa è l'occasione ideale per esprimere te stesso.

Mentre alcuni articoli suggeriscono di scrivere messaggi e bruciarli all'interno in un calderone, questo mi sembra poco pratico, ma negli approfondimenti in basso spiegherò anche questo metodo. 

Considera di bruciare le carte in un falò all'aperto o nel camino acceso di casa. 

Non solo è un'ottima scusa per arrostire le tue pietanze per la cena, ma un caminetto autunnale, è anche un ottimo momento per rompere il silenzio in seguito, versare un drink dopo cena e condividere i ricordi dei propri cari.

Prima di bruciare il tuo messaggio, aggiungi un po 'di cannella o altre erbe di Samhain o ungi la carta con un olio essenziale associato alla stagione (zenzero, chiodi di garofano, ecc.).

È anche l'occasione perfetta per leggere i tarocchi per i tuoi ospiti. Il sottile velo tra i mondi offre un ambiente ideale per la sensibilità del sesto senso. Lascia un mazzo sul tavolo e consenti a tutti di pescare una carta per una persona cara defunta.

Approfondimenti sulla Cena Muta o Dumb Supper

In alcune tradizioni pagane, è diventato popolare tenere una cena muta in onore dei morti. In questo caso, la parola "stupido" si riferisce al silenzio. Le origini di questa tradizione sono state dibattute abbastanza bene - alcuni sostengono che risale a culture antiche, altri credono che sia un'idea relativamente nuova. Indipendentemente da ciò, è un rituale che viene osservato da molte persone in tutto il mondo.

Quando si tiene una cena stupida, ci sono alcune semplici linee guida da seguire. Prima di tutto, rendi la tua sala da pranzo sacra, sia creando un cerchio, o purificandola prima di preparare la tavola. Spegni i telefoni e i televisori, eliminando le distrazioni esterne. 

In secondo luogo, ricorda che questa è un'occasione solenne e silenziosa, non un carnevale. È un momento di silenzio, come ci ricorda il nome. Potresti voler lasciare i bambini più piccoli fuori da questa cerimonia. Chiedi a ogni ospite adulto di portare una nota per la cena. I contenuti della nota saranno mantenuti privati ​​e dovrebbero contenere ciò che desiderano dire ai loro amici o parenti deceduti.

Metti un posto al tavolo per ogni ospite e riserva la testa del tavolo per il posto degli Spiriti. Anche se è bello avere un posto per ogni persona che desideri onorare, a volte non è fattibile. Invece, usa una candela nel posto degli Spiriti per rappresentare ciascuno dei defunti. Rivestire la sedia Spirit in tessuto nero o bianco.

Nessuno può parlare dal momento in cui entrano nella sala da pranzo. Mentre ogni ospite entra nella stanza, dovrebbe fermarsi un momento per fermarsi sulla postazione dello Spirito e offrire una preghiera silenziosa ai morti. Una volta che tutti sono seduti, unisci le mani e prendi un momento per benedire silenziosamente il pasto. L'host o hostess, che dovrebbe essere seduto direttamente di fronte alla sedia Spirit, la tradizione vorrebbe anche che sia l'ospitante a servire il pasto agli ospiti ma come consigliato più sopra è piu pratico per conservare il silenzio un tavolo dove ognuno può servirsi da solo , dal più vecchio al più giovane. Nessuno dovrebbe mangiare fino a quando tutti gli ospiti, incluso lo Spirito, non saranno serviti.

Quando tutti hanno finito di mangiare, ogni ospite dovrebbe estrarre il biglietto per il defunto che hanno portato. Vai alla testa del tavolo dove siede lo Spirito e usa la candela per bruciarlo. Concentrati sul messaggio e poi brucialo nella fiamma della candela (potresti aver bisogno di un piatto o un piccolo calderone a portata di mano per raccogliere frammenti di carta bruciati) e poi tornare al loro posto. Quando tutti hanno concluso loro turno, unisci le mani ancora una volta e offri una preghiera silenziosa ai defunti.

Tutti lasciano la stanza in silenzio. Fermati alla sedia dello Spirito mentre esci dalla porta e dì addio ancora una volta.

Questo articolo non vuole essere "IL modo" per fare una Cena Muta, ma uno dei tanti modi e raccolta di consigli per organizzare la Tua Cena Muta, perche deve essere una cosa persona e intima, sempre nel rispetto dei defunti e di quello che ci si appresta a fare, ovvero onorarli. 

Se questo articoli ti è stato utile o ti è piaciuto, lasciaci un commento :)

Leave a Reply